I termini più comuni: glossario funebre

Un glossario con i termini più comuni che potreste sentire dopo la morte di una persona

Se state partecipando o organizzando un funerale, è molto probabile che possiate trovarvi dinanzi a una serie di termini "nuovi". Cerchiamo di ripercorrere il significato di quelli più comuni.

 

Camera mortuaria / Deposito mortuario

Luogo, generalmente interno al cimitero, destinato alla sosta temporanea del feretro, delle urne cirenarie, delle cassette con i resti ossei, in attesa di sepoltura o di cremazione.

 

Cinerario

Luogo destinato alla conservazione di ceneri. Si tratta di norma di un edificio presente all'interno di un cimitero.

 

Colombario

Costruzione funeraria rappresentata da un blocco murario in cui è ricavata una serie di celle e di vani (loculi, tumuli) di dimensioni adeguate per poter consentire la collocazione di un feretro, urna cineraria, cassetta di resti ossei.

 

Cremazione

Riduzione del feretro in ceneri.

 

Crematorio

Struttura di servizio cimiteriale, destinata alla cremazione di cadaveri.

 

De cuius

Defunto, caro estinto.

 

Dispersione

Versamento del contenuto di un'urna cineraria in un luogo, aperto o chiuso in cimitero, o in natura.

 

Estumulazione

Disseppellimento di cadavere precedente tumulato, al fine di ritumularlo in altra sepoltura, inumarlo, cremarlo, ridurlo in resti ossei in cassetta ossario. Può essere ordinaria o straordinaria.

 

Esumazione

Dissotterramento di cadavere precedentemente inumato. Può essere ordinaria o straordinaria.

 

Feratro

Insieme di bara e cadavere contenuto in essa. Il coperchio è chiuso e sigillato dopo il periodo di osservazione.

 

Fossa

Buca scavata nel terreno ove viene inumato il feretro.

 

Giardino delle rimembranze

Area cimiteriale in cui vengono disperse le ceneri.

 

Inumazione

Sepoltura di feretro in buca scavata nel terreno.

 

Necroscopo

È il medico del servizio sanitario nazionale che ha il compito di accertare l'effettività della morte, mediante specifica ed effettiva visita, escludendo così la possibilità di morte apparente.

 

Obitorio

Impianto in cui vengono mantenuti in osservazione e trattamento igienico conservativo i cadaveri di persone decedute senza assistenza medica.

 

Passaporto mortuario

Titolo di viaggio per i trasporti funebri internazionali.

 

Poziorità

Criterio che delinea i rapporti di forza tra congiunti di un defunto nel decidere la destinazione di salme, cadaveri e trasformazioni di stato.

 

Sala del commiato

Struttura situata in cimitero o altro luogo autorizzato dal Comune, al cui interno sono forniti alcuni servizi mortuari.

 

Salma

Corpo inanimato di una persona, fino all'accertamento della morte.

 

Traslazione

Trasferimento del feretro da una sepoltura ad un'altra.

 

Tumulazione

Sepoltura che consiste nel murare in loculo, nicchia, forno, tomba di femiglia, un feretro, un'urna cineraria o una cassetta di resti ossei.

 

Urna cineraria

Contenitore di ceneri del defunto

Lastello.it è il primo comparatore di agenzie funebri italiane

Segnalati da

Rds 8374773c113a7cca0abc41af078cd7a2af7b0d63e691cc59fad44f42e5769ecc
Ansa f670e1b775d191c3bd0d2cc5b15eaa59a2ef1dc17b7b49fe79082b32bec22526
Larepubblica 07ab39612063da1af69157c54a79e00e6d6bc47d682588da14ecfd1e587cdf95
Gq 17888512efc070977aff5269eed03ed2112279f1b58cccb9a9f6966bee3ca751
Ilsole24 4db16973ea4e4a343e489b9d5238654bda9e647a648e01e0a56d318c017d2511
Logo1 84e28afeab4c576f1ccf3d7bcd2de9b53041746b24b020fc46609074a2908e3a