Servizi funebri di lusso: Guida e Consigli

Sempre più persone decidono di dare l’ultimo saluto ad un proprio caro scomparso con un funerale di lusso. Che sia religioso oppure laico, l’essenziale per un funerale di prestigio è la cura dei particolari nei minimi dettagli, senza dimenticare l’attenzione al rispetto delle volontà del defunto e dei suoi cari.

A chi rivolgersi

Affidarsi ad un’agenzia d’eccellenza è il primo passo per la realizzazione di un funerale di lusso. Vi accompagnerà nelle scelte e sarà al vostro fianco per consigliarvi al meglio sulle decisioni da prendere in un momento tanto difficile.

I punti fondamentali

Analizziamo, di seguito, i punti fondamentali per la realizzazione di un funerale di lusso che resterà nella memoria.

h3 La tipologia del feretro

Il primo argomento da affrontare è sicuramente la tipologia della bara, in un funerale di lusso è parte fondamentale. Si deve propendere per legnami prestigiosi a cui apporre le decorazioni e finiture che si preferiscono, e scegliere materiali preziosi per l’imbottitura del cofano.

I fiori

Altri aspetti fondamentali sono la qualità e la quantità di fiori che accompagneranno il defunto nel suo ultimo viaggio, è fondamentale che siano corone create con composizioni di fiori freschi molto importanti.

Il veicolo

La scelta dell’auto funebre che accompagnerà il caro defunto, sia alla cerimonia che al cimitero, deve essere basata sull’eccellenza delle vetture in modo da dare un forte segnale dell’importanza già al passaggio della salma e sulla professionalità dello staff che deve risultare presente, cortese ma quasi invisibile, in rispetto della privacy dei partecipanti. Per un funerale di prestigio sono molto importanti anche le stampe di memorie, da offrire ai convenuti.

I materiali

Il materiale e le incisioni devono essere di qualità eccellente in modo che si sottolinei l’importanza della persona defunta anche attraverso piccoli, ma preziosi particolari.

Il rinfresco

A fine cerimonia può essere previsto anche un rinfresco offerto dai familiari alle persone più care a loro e allo scomparso o anche a dei figuranti chiamati per esprimere il proprio cordoglio.

L’ultima dimora

La dimora per l’eterno riposo è un’altra voce imprescindibile; che sia un’urna, una lapide o una cappella deve essere realizzata esclusivamente con materiali di altissima qualità e da artigiani del mestiere; finiture di pregio, ricche decorazioni devono rendere l’ultima casa una dimora esclusiva e preziosa.

Lascia un commento