Come usare i social network per la vostra agenzia funebre

I social media sono lo strumento di marketing del secolo e, se ancora non lo sapete ancora, potete sfruttare la potenzialità delle reti sociali qualsiasi sia la vostra attività di impresa… comprese le agenzie funebri.

Ma quali sono i migliori strumenti di social media marketing per le imprese funebri?

Proviamo a concentrarci sulle migliori reti sociali a cui potete avere accesso immediato e gratuito, e cerchiamo di comprendere come ottenere il meglio da tali strumenti.

Youtube per agenzie funebri

Anche se spesso trascurato, Youtube è la piattaforma di social media marketing numero 1 per le imprese funebri. In particolare, diverse ricerche evidenziano come sia la piattaforma di social media più popolare tra i Baby Boomers, con il 70% dei Boomers che dichiara di utilizzarla. Dal momento che i Boomers sono abituati a consumare i media in TV, Youtube rappresenta il paragone più vicino. I Boomers vedono infatti Youtube come uno strumento che migliora la loro vita in termini informativi e transazionali: viene usato per apprendere e per migliorare la propria quotidianità, piuttosto che per confrontarsi con gli altri.

Ora, considerato che Youtube è principalmente inteso come una piattaforma educativa e poiché la formazione è qualcosa che le famiglie desiderano più che mai, questa è la vostra occasione per creare contenuti che rispondano alle loro domande.

A questo punto, non vi rimane altro da fare che scoprire quali sono le domande che le vostre potenziali famiglie vi pongono sui vostri servizi e mettetele nel titolo del vostro video mentre rispondete. Caricate i video di Youtube sul sito web della vostra impresa funebre per creare contenuti più coinvolgenti e non statici sul vostro sito.

Facebook per agenzie funebri

Facebook è l'”originale” dei social media. Negli anni ha mantenuto un coinvolgimento piuttosto costante da parte degli utenti e, in particolare modo, con i Boomers che sono interessati a rimanere in contatto con amici e familiari. I gruppi di Facebook sono particolarmente indicati da incorporare nella vostra attività funebre, poiché sono in grado di creare uno spazio di discussione e coinvolgimento su argomenti specifici.

Sono numerose le iniziative che si possono porre in essere per rendere Facebook uno strumento particolarmente utile per la propria agenzia funebre. Per esempio, si può creare un gruppo sul social network per riunire le famiglie dei clienti passati e rimanere così in contatto e sostenersi a vicenda, oppure creare un gruppo Facebook di supporto al lutto.

Ancora, potete usare Facebook per pubblicare aggiornamenti più personali sul team della vostra impresa funebre, sulle strutture e sulle vostre offerte, sempre pertinenti per il vostro pubblico. Inoltre, potete naturalmente provare a fare pubblicità sul social network.

Instagram per agenzie funebri

Anche se Instagram è usato soprattutto dai Millenials, l’uso di questo social media vi permetterà di rimanere in contatto con l’evoluzione e l’innovazione dell’industria funeraria.

La maggior parte delle persone che rappresentano il futuro dell’industria funeraria frequentano questo ecosistema, che è un ottimo modo per istruirsi sui cambiamenti in atto nel settore. Inoltre, questa piattaforma vi dà la possibilità di entrare in contatto con le generazioni più giovani, che probabilmente sono più proattive nell’aiutare i loro genitori e nonni a pianificare la fine della loro vita.

Potete cercare di alimentare una buona strategia sociale con Instagram in vario modo: provate a seguire alcuni influencer nel settore funebre, trasformate i vostri contenuti di Youtube in video o post di 1 minuto e condivideteli su Instagram, o ancora create contenuti ad hoc per i Millenials, che sono i più proattivi in questo campo.

Pinterest per agenzie funebri

Avete mai visto vostra figlia, vostro figlio, vostra nipote o vostra nipote organizzare una festa di famiglia o un matrimonio su Pinterest? Probabilmente, molti di loro avranno utilizzato Pinterest a tale scopo, una piattaforma di social media dove si può ottenere ispirazione e idee per pianificare una qualsiasi celebrazione. Perché non può trattarsi anche di un funerale?

Spesso gli utenti cercano suggerimenti per la personalizzazione del funerale, idee per l’elogio funebre, per la musica e per gli altri elementi che possono caratterizzare la cerimonia funebre.

Insomma, provate a creare guide per funerali personalizzati e pubblicarle con contenuti incentrati sulle foto, così come generare delle bacheche che offrano consigli e suggerimenti su diversi argomenti, come i fiori funebri, le canzoni per il funerale, la pre-pianificazione, i consigli per il lutto, e così via.

Lascia un commento