Cimiteri, ecco le regole di comportamento da osservare

Non tutti sanno che le regole di comportamento da osservare nei cimiteri rappresentano materiale di regolamento della polizia mortuaria, e che come tali dovrebbero essere formalmente adempiute nella maniera più rigorosa. Ma quali sono?

Non tutti sanno che le regole di comportamento da osservare nei cimiteri rappresentano materiale di regolamento della polizia mortuaria, e che come tali dovrebbero essere formalmente adempiute nella maniera più rigorosa. Ma quali sono?

Fermo restando che torneremo in ulteriori approfondimenti su ciascuno dei seguenti punti, val la pena cercare di rammentare qualche rapido spunto che dovrebbe rappresentare base portante di una corretta “etichetta” da conservare in ambienti cimiteriali.

Regolamento e Orario Cimiteri

Come intuibile, i cimiteri sono aperti al pubblico secondo l’orario affisso al di fuori dei locali, stabilito per stagioni dal Dirigente del servizio di polizia mortuaria. L’entrata è di norma ammessa fino a 15 minuti prima della scadenza dell’oraria, con la visita fuori orario che è subordinata al permesso del responsabile. L’avviso di chiusura è dato 15 minuti prima della scadenza dell’orario.

Ingresso Cimiteri

L’ingresso nelle aree cimiteriali è a piedi, mentre l’utilizzo dell’auto è consentito solamente con autorizzazione del Dirigente del servizio, o ai cittadini invalidi che siano in possesso di autorizzazione alla circolazione in aree pedonali.

Ornamenti Cimiteri

I regolamenti cimiteriali disciplinano anche gli ornamenti sulle tombe e ogni altro aspetto legato al ricordo del defunto. Viene in tal senso generalmente prevista l’apposizione di croci e simboli secondo le forme e le misure compatibili con la tipologia di sepoltura, purché non arrechino pregiudizio alle sepolture adiacenti.

Fiori nei Cimiteri

Il regolamento cimiteriale prescrive che gli ornamenti di fiori freschi debbano essere tolti non appena si avvizziscono, a cura di chi li ha deposti. Ne deriva che è facoltà del servizio di polizia mortuaria rimuovere fiori e piante ornamentali che siano tenuti con trascuratezza. In ogni caso, è vietato piantare piante di alto o medio fusto, con la sola eccezione di quelle specie che siano espressamente autorizzate dal servizio comunale competente per il verde pubblico. È altresì vietato collocare vasi o altri oggetti sul pavimento, con la sola eccezione delle corone e dei fiori che seguiranno il funerale: trascorsi 3 giorni dalla cerimonia, verranno rimossi dal personale di servizio.

Materiali ornamentali

Un’attenzione costante è riposta nei confronti di quei materiali ornamentali che non siano ritenuti decorosi, o la cui manutenzione difetti al punto tale da rendere queste opere non confacenti allo scopo per il quale vennero collocate, o fonte di pericoli. Nei confronti di monumenti, lapidi, copritomba e altri elementi ornamentali che rientrino nelle caratteristiche di cui sopra, verrà disposta la rimozione d’ufficio.

È altresì generalmente vietata la posa di camminamenti, madoni o altro materiale che possa fungere da marciapiede intorno alle sepolture, e viene disposto anche il ritiro o la rimozione delle tombe di tutti gli oggetti come le corone, i vasi, le piante, che si estendono al di fuori delle aree concesse, o siano in grado di coprire le epigrafi in maniera tale da renderne impossibile la lettura.

Lastello.it è il primo comparatore di agenzie funebri italiane

Segnalati da

Rds 8374773c113a7cca0abc41af078cd7a2af7b0d63e691cc59fad44f42e5769ecc
Ansa f670e1b775d191c3bd0d2cc5b15eaa59a2ef1dc17b7b49fe79082b32bec22526
Larepubblica 07ab39612063da1af69157c54a79e00e6d6bc47d682588da14ecfd1e587cdf95
Gq 17888512efc070977aff5269eed03ed2112279f1b58cccb9a9f6966bee3ca751
Ilsole24 4db16973ea4e4a343e489b9d5238654bda9e647a648e01e0a56d318c017d2511
Logo1 84e28afeab4c576f1ccf3d7bcd2de9b53041746b24b020fc46609074a2908e3a